Cosa è e a cosa serve una strategia digital?

Cosa è una Strategia?

Una strategia, in termini generali e come viene intesa oggi, è un piano d’azione di lungo termine usato per impostare e coordinare azioni tese al raggiungimento di uno scopo o obiettivo predeterminato.

Ma il termine strategia ha origini puramente militari.

La strategia infatti è una branca dell’arte militare che regola e coordina le varie operazioni belliche in vista dello scopo finale della guerra; in senso più ampio, l’arte o la scienza che ha per scopo l’utilizzazione del potenziale bellico di un paese nel modo più efficace e produttivo ai fini della vittoria.

L’arte della guerra, celebre trattato di Sun Tzu, risalente al III – IV sec. A.C., divenuto in tempi recenti un importante manuale per il mondo business, ha come primo principio il fine strategico: per essere in grado di pianificare le tue azioni nel presente, devi avere un obiettivo chiaro nel futuro.

Ora, pensa di dover affrontare una guerra. Pensa di non sapere nulla del tuo nemico, nulla delle sue forze, delle sue difese, del campo di battaglia e di non sapere nulla anche delle tue forze, di quanti uomini hai, di quanti e quali tipi di armi e munizioni disponi, di chi sono i tuoi generali e quali abilità hanno.

Ecco, in uno scenario del genere, al 99% vai incontro ad una sconfitta. Nel caso in cui, invece, anche il tuo nemico sia nelle tue stesse condizioni, allora vai incontro ad un coin flip, un lancio della moneta, al 50% puoi vincere, al 50% puoi perdere, casualmente e senza nessun tipo di controllo.

Ti dò una brutta notizia però. Nella maggior parte dei casi i tuoi nemici queste cose le sanno!

Nella vita, lavorativa soprattutto, e non solo in ambito militare, avere una strategia è fondamentale. Avere una strategia vincente fa la differenza tra la vittoria e la sconfitta, tra una vita lavorativa (e non solo) ricca di successi e una invece avara.

Parlando di imprese, grandi o piccole, società o ditte individuali, freelance e liberi professionisti, al giorno d’oggi non è più concepibile lavorare e presentarsi sul mercato del lavoro, dove l’offerta dei tuoi prodotti e/o servizi incontra la domanda, senza una presenza digitale, online, sul web.

E ti dirò di più, non è più concepibile farlo senza una “valida” presenza!

Una presenza si può costruire in tanti modi, ad esempio sui social, con un sito web vetrina, con un e-commerce, con una semplice scheda su Google Maps. Lo si può fare con un budget elevato o con un piccolo budget.

Torniamo alla nostra guerra da combattere. In questo caso il nostro esercito è la presenza digitale. Consideriamo di aver speso migliaia di euro per un fantastico sito web, performante, graficamente impeccabile, con un e-commerce integrato per la vendita dei nostri prodotti. Ok perfetto, ma quale è la strategia? Quali sono gli obiettivi? Ti serve veramente uno strumento del genere? É adatto al tuo business? Sei in grado di sfruttarlo appieno?

Senza una strategia, senza un piano d’azione nel breve e nel lungo termine, senza dei generali abili a guidarlo, anche il più grande degli eserciti è destinato a fallire, ad essere sconfitto. La storia ce lo insegna.

Cosa è la Digital Strategy?

Veniamo dunque alla Digital Strategy. Con questo termine oggi intendiamo tutto quel complesso di tattiche, azioni tecniche, strumenti adoperati per avere una valida presenza online, orientando ogni scelta al raggiungimento degli obiettivi di business dell’azienda.

Tutte le iniziative riguardanti il mondo Digital derivano da un’attenta analisi da parte di uno Digital Strategist capace di definire degli obiettivi e di essere in grado di redigere un piano completo con tutte le azioni più efficaci da compiere, in base alle specificità dell’azienda e del mercato in cui opera.

In quanto Digital Strategist, la mia attività principale non è, banalmente, quella di dirti “devi fare il sito web” e farti il sito web. Il sito web non serve a vendere, o almeno solo in un secondo momento. Il sito web è necessario solo quando fa parte di una strategia, è lo strumento per raggiungere e farti trovare dai tuoi potenziali clienti. Se i tuoi clienti non ti trovano online, a chi pensi di poter vendere online?

Per questo il lavoro del Digital Strategist parte dall’analisi del business, dei punti forza, del mercato attuale e potenziale e dei competitor. Solo dopo questa prima attenta fase di studio e analisi, il mio lavoro si concentra sulla SEO (search engine optimization), ovvero ottimizzazione per i motori di ricerca. Si intendono tutte quelle attività volte a migliorare la scansione, l’indicizzazione ed il posizionamento di un’informazione o contenuto presente in un sito web, da parte dei crawler (detti anche bot) di Google al fine di migliorare (o mantenere) il posizionamento nella pagina dei risultati del motore di ricerca (SERP).

In breve, si tratta di scegliere e decidere quali sono le parole chiave (keywords) più importanti, idonee, adatte per la tua attività, per i prodotti e i servizi che vendi e allo stesso tempo vedere se queste hanno dei buoni volumi di ricerca su Google, cioè se sono frasi e parole che vengono ricercate sul motore di ricerca con dei numeri interessanti.

Facciamo degli esempi per comprendere meglio.

Partiamo dal caso più semplice in assoluto.

Se hai un’attività di noleggio biciclette ovviamente la tua parola chiave sarà “noleggio biciclette”. Siccome parliamo di un’attività fondamentalmente locale, se noleggi le bici a Cagliari, ad esempio, sarà importante farti trovare da chi cerca biciclette da noleggiare proprio a Cagliari. Di conseguenza la tua parola chiave principale diventerà “noleggio bici Cagliari”, cioè la ricerca principale che fanno su Google i tuoi potenziali clienti, il tuo target.

Un altro caso.

Sei un avvocato a Cagliari specializzato/a in divorzi e separazioni. Il tuo obiettivo è farti trovare online. Da chi? Da chi cerca genericamente un avvocato o solo da chi cerca un avvocato divorzista? I numeri dicono che entrambe le scelte sarebbero valide.

Nel dettaglio:

“avvocato divorzista cagliari” come volume di ricerche su Google ha 170 con una difficoltà SEO che ha punteggio 23 in una scala da 0 a 100

“avvocato cagliari” come volume di ricerche su Google ha 720 con una difficoltà SEO 26.

Questo ci dice che la seconda ha un volume di ricerca più importante ma una difficoltà SEO (quindi la difficoltà a raggiungere le prime posizioni su Google per quella parola chiave) maggiore mentre la prima ha il vantaggio di essere più specifica e quindi permette di andare ad intercettare il target specifico, il potenziale cliente preciso, la nicchia di interesse.

Ora il caso un pò più complesso.

Hai un’attività innovativa o hai creato un nuovo prodotto/servizio che la gente ancora non conosce e che quindi non viene ancora cercato su Google. Ha senso scegliere il nome che hai dato al tuo nuovo prodotto/servizio come parola chiave? NO, perchè non verrà ricercato da nessuno!

In questo caso la strategia giusta è quella di portare traffico al sito web e andare a far conoscere il tuo nuovo prodotto/servizio con altre parole chiave, comunque idonee, e che abbiano dei volumi di ricerca interessanti.

Quindi, solo dopo questa attenta analisi SEO, e dopo aver scelto le parole chiave giuste per la tua attività, ricercate dai tuoi potenziali clienti, ha senso realizzare un sito web. Il sito web deve essere costruito con tutti gli accorgimenti tecnici, a livello di titoli, sottotitoli, descrizioni, didascalie e testi, per fare in modo che i crawler (bot) di Google, nel momento in cui andranno ad analizzarlo, possano riconoscere l’argomento di cui tratta e quindi premiarlo.

In che modo? Facendolo apparire nelle prime SERP (risultati di ricerca) quando gli utenti vanno a ricercare quella determinate parole chiave.


Comprendere cos’è e come funziona una digital strategy è fondamentale per intraprendere un percorso che ti porti ad avere una “valida” presenza online e far crescere il tuo business, acquisendo nuovi clienti, quei clienti che cercano te, ovvero la risposta su Google alle loro ricerche.

Spero che questo articolo ti abbia aiutato!

Ricorda: la strategia è la chiave di ogni progetto vincente!

Vuoi iniziare ad analizzare la tua attività e creare la tua strategia?

Fabrizio Ariu

Digital Strategy & SEO Specialist


Chp consulting srl – società benefit

p.iva 03999280922

Contatti

+39 351 809 9401

info@chpconsulting.it

Viale Regina Margherita 6,

09125 – Cagliari

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle novità e su tutto quello che facciamo.


© copyright 2022 by Flamingo services | Privacy Policy

You may choose to prevent this website from aggregating and analyzing the actions you take here. Doing so will protect your privacy, but will also prevent the owner from learning from your actions and creating a better experience for you and other users.

Cosa è e a cosa serve una strategia digital?
Translate »
Chatta con noi!
Ciao! Come possiamo aiutarti?