Brand archetipi

12 archetipi e come usarli


Brand archetipi: conoscere quale archetipo rappresenta il tuo brand è un passaggio essenziale nella creazione di un’identità che porti ad una profonda e duratura connessione con il tuo pubblico.

I più grandi brand archetipi sono ben definiti, l’utilizzo di uno degli archetipi si riflette in ogni aspetto del loro design visivo, comunicazione, tono e prodotto.

In questo articolo, esamineremo i 12 archetipi della personalità delineati dallo psichiatra svizzero Carl Jung, nel 1919. 

Jung credeva che tutte le persone avessero un tratto dominante che porta a modelli tipici di comportamento, desideri, valori e motivazioni. 


Alla fine di questo articolo saprai quale archetipo rappresenta il tuo brand e come applicare questi 12 archetipi nella tua strategia e identità.

Le aziende, infatti, possono utilizzarli per creare la propria personalità e connettersi con il pubblico target a livello personale ed emotivo.

…e probabilmente anche tu ti riconoscerai in uno di questi 12 archetipi!

Quali sono, quindi, i 12 brand archetipi?
quale archetipo rappresenta il tuo brand? i 12-archetipi

© All rights reserved

Creatore

Innovazione, creatività, cambiamento. Non si attiene alle regole.

I brand che si riconoscono nell’archetipo del creatore sono spesso i primi a introdurre nuove tecnologie.

I creatori mirano a risolvere i problemi inventando cose che prima non esistevano. Si sforzano continuamente di creare prodotti significativi con un valore duraturo.

Il creatore, si rivolge maggiormente a un pubblico creativo o artistico che apprezza l’espressione personale, prova nuovi prodotti e si differenzia. Ecco perché la maggior parte dei creatori prospera nell’arte, nel design, nella tecnologia e nel marketing.

Esempi: Apple, Lego, Adobe, Canon.

APPLE

Apple è sempre stata un modello di design e innovazione tecnologica. La maggior parte delle persone che possiede un prodotto Apple direbbe che il brand definisce la loro personalità.

Quando si tratta di sperimentazione, Apple ha quasi sempre un prodotto misterioso in lavorazione di cui la gente ama discutere o fare previsioni: quando uscirà il nuovo iPhone? Come sarà?

Come applicare la strategia 

I brand creatori promettono autenticità e libertà creativa.

Il loro pubblico è disposto a pagare di più per prodotti che ispirino creatività e li aiutino a esprimersi.

Per coinvolgere il pubblico di creatori devi continuare a provare nuove soluzioni, prodotti e design, e concentrarti sul fargli vivere delle esperienze straordinarie.

Sovrano

L’archetipo del sovrano è potente e dominante. Un brand che si riconosce in questo archetipo si sforza di essere il meglio del meglio.

È un leader, è autorevole, detta le regole e non scende mai a compromessi.

Ciò che spicca è la sue capacità di influenzare gli altri con una personalità autorevole e competenza del settore.

I brand leader amano associarsi con ricchezza e successo.

Sono noti per la perfezione e l’attenzione ai dettagli.

La maggior parte dei brand si trovano in nicchie di lusso: auto, hotel, gioielli, profumi e orologi.

Esempi: Mercedes-Benz, American Express, Rolex.


ROLEX

Rolex è il re fra i brand di orologi.

Non è un caso: il brand si è sempre presentato come il migliore del settore.

Rolex utilizza nelle proprie campagne pubblicitarie influencer di primo piano, celebrità di successo. Questo invia il messaggio che non solo Rolex è il miglior brand di orologi, ma è anche indossato dai migliori.

Come applicare la strategia 

I brand leader dovrebbero fare di tutto per continuare a dimostrare di essere i leader del mercato e i loro clienti non dovrebbero mai accontentarsi di qualcosa di meno.

A queste persone piace fare passi audaci e sono disposte a pagare un sovrapprezzo per prodotti che le faranno sembrare più ricche, di maggior successo e più sofisticate.

Questi brand tendono ad usare meno parole, che si traducono in design minimalista e stile visivo.

Angelo custode

L’archetipo del brand Angelo custode è empatico, compassionevole e mira alla sicurezza, all’equilibrio e all’armonia.

Si prende cura di noi.

Questo lo ha reso un archetipo di spicco per i brand sanitari, le organizzazioni no profit e i prodotti per l’infanzia.

L’obiettivo degli angeli custodi è proteggere i clienti e farli sentire al sicuro.

Sono amichevoli e offrono supporto emotivo o fisico attraverso i loro prodotti, servizi, messaggi e persino modelli di business.

Esempi: WWF, Pampers.


WWF

Il WWF è un esempio nella protezione della fauna selvatica e dell’ambiente.

Ciò che distingue le campagne del WWF dalle altre campagne di marketing senza scopo di lucro è il loro uso di immagini creative e messaggi impliciti per ispirare empatia e compassione negli altri.

Come applicare la strategia 

L’Angelo custode mette sempre il cliente al primo posto e questo deve riflettersi in tutto: dal prodotto, alla confezione, alla pubblicità.

Il pubblico di destinazione degli angeli custodi fa affidamento su di loro per empatia e supporto.

Le campagne di marketing di solito incorporano elementi emotivi o mostrano empatia nei confronti del loro stile di vita.

Innocente

L’archetipo del brand Innocente è puro e genuino.

Questi brand amano la semplicità e l’autenticità e hanno forti valori morali.

I brand innocenti hanno una visione incredibilmente positiva della vita.

L’Innocente è perfetto nei settori che coinvolgono ingredienti organici o naturali, come bellezza, cura della pelle e cibo.

Esempi: Dove, Mulino Bianco.

MULINO BIANCO

Nelle pubblicità del brand ritroviamo tutti i tratti tipici dell’archetipo dell’innocente: i ricordi, la tradizione, la semplicità, il richiamo all’infanzia, la felicità, il contatto con la natura e il ritorno ai valori tradizionali.

Come Applicare la strategia

I clienti innocenti apprezzano le soluzioni semplici, quindi evita di usare un gergo confuso o parlare di caratteristiche complicate.

Onestà e trasparenza sono fondamentali. I brand che si rivolgono a questo tipo di pubblico dovrebbero lasciare che questi valori influenzino la loro visione, missione, prodotti, servizi e messaggi.

Una potenziale sfida nel mantenere un archetipo di brand Innocente è il rischio di sembrare ingenuo o troppo fuori contatto con la realtà.

Saggio

I saggi hanno una ricchezza di conoscenza e la condividono.

Sono premurosi e imperturbabili, si sforzano non solo di trovare informazioni preziose, ma di condividerle con gli altri.

Sono leader di pensiero e fonti affidabili di informazioni. Le persone si affidano a loro per comprendere meglio il mondo che li circonda. Ecco perché la maggior parte dei brand saggi ha un seguito fedele di clienti.

Inoltre non amano le informazioni fuorvianti o vaghe, ma preferiscono utilizzare fatti e statistiche solidi per sostenere le loro affermazioni. I brand saggi si trovano spesso nell’istruzione, come scuole e università, nel settore delle notizie e dei media.

Esempi: Google, BBC, CNN.


GOOGLE

Se hai una domanda, Google ha la risposta.

Inoltre, Google ha molti prodotti che hanno un’unica missione: “Organizzare le informazioni del mondo per renderle universalmente disponibili e utili.”


Come applicare la strategia

Per attirare i clienti, inizia concentrandoti sulla costruzione di un brand credibile e affidabile, come un mentore.

I clienti saggi cercano solo le fonti di informazioni più affidabili.

Per guadagnare la loro fedeltà, devi continuare a fornire contenuti aggiornati e approfonditi che gli siano utili.

Esploratore

L’archetipo dell’esploratore attinge al desiderio del pubblico di viaggiare e scoprire nuovi luoghi, persone e mondi. Ti sfida a provare qualcosa di nuovo. 

Gli esploratori amano la loro libertà e sono sempre alla ricerca di percorsi per l’autorealizzazione, anche se raramente sono soddisfatti di dove si trovano.

Alcuni brand legano questa idea ad un senso di avventura.


Esempi: The North Face, Jeep, National Geographic.


JEEP

Il famoso brand è famoso per la creazione di spot pubblicitari che innescano il desiderio del pubblico di avventura e di esplorazione del mondo.

“Non importa quanto sia duro il terreno o quanto selvaggia sia l’avventura, Jeep è lì con te nel viaggio emozionante”.


Come applicare la strategia 

I clienti di questi brand si annoiano facilmente, bisogna fare miracoli per catturare il loro interesse, inoltre non amano essere confinati in un ambiente sicuro e stabile per troppo tempo.

I brand che sfruttano questa mentalità dovrebbero consentire a questi clienti di uscire ed esplorare il mondo esterno, cambiando spesso l’ambiente circostante.

Burlone

L’archetipo del burlone ama ridere e divertirsi. È spontaneo e stimola l’allegria.

I brand che si riconoscono nell’archetipo del burlone non si prendono troppo sul serio e incoraggiano il loro pubblico a ridere insieme a loro.

Ci fa divertire e sentire bene. 

L’obiettivo è aiutare le persone a lasciar andare i pensieri stressanti, uscire dal guscio e festeggiare un po’. 

I brand burloni sono estremamente carismatici. Possono esistere praticamente in qualsiasi settore, ma si trovano principalmente nel cibo, nell’intrattenimento e nelle nicchie domestiche di tutti i giorni.

Esempi: M&M’s, Fanta, Pepsi.


M&M’s

La sua comunicazione è da sempre basata su divertenti gag comiche tra i simpatici M&M’s gialli e rossi, capaci di sorprendere e divertire con le loro battute.

Come Applicare la strategia

I brand burloni si sforzano di far sì che i clienti li associno a bei momenti e ricordi. Questo si traduce principalmente in campagne pubblicitarie spiritose e creative che probabilmente diventeranno virali.

Per i brand burloni, usare la giusta dose di umorismo per entrare in contatto con il proprio pubblico è fondamentale.

Mago

L’obiettivo dell’archetipo del mago è offrire esperienze trasformative e realizzare i sogni.

I brand che si riconoscono in questo archetipo usano l’immaginazione per trasformare e innovare prodotti e servizi. 

Il Mago può trasformare l’ordinario in straordinario.

Può trasportarti in un mondo utopico in cui l’unico limite è la tua immaginazione.

Proprio come i creatori, anche questi brand si concentrano molto sulla creatività e l’immaginazione. Ma a differenza di altri brand, i Maghi sono in grado di offrire esperienze di natura quasi spirituale e idealistica.

Esempi: Polaroid, Disney.


DISNEY

Quando si parla dell’archetipo del mago, si pensa subito alla Disney. Dai suoi fantastici film e canzoni alla meravigliosa esperienza di Disneyland, il brand punta a portare magia e scintillii nelle nostre vite ordinarie.


Come applicare la strategia

L’archetipo del mago è più adatto per i brand che offrono prodotti o servizi che accompagnano i propri clienti in un viaggio di trasformazione.

Per esempio nei settori dell’intrattenimento, dell’ospitalità, della bellezza, della salute e del relax.

I resort e le spa possono attirare i clienti che cercano una via di fuga dalle loro vite ordinarie e stressanti promettendo un periodo magico e trasformativo.


Eroe

L’archetipo dell’eroe è un simbolo di coraggio e una fonte di ispirazione. Questi brand indossano un mantello da supereroe e la loro missione è rendere il mondo un posto migliore.

È forte, potente, dinamico.

I brand degli eroi sono coraggiosi; accettano le sfide che si presentano, hanno grandi ambizioni e ispirano le persone.

I brand eroi sono più comunemente visti negli sport, nell’outdoor e nelle attrezzature, grazie alla loro personalità audace e sicura di sé.

Esempi: Adidas, Nike.


NIKE

Il famoso slogan di Nike, “Just do it” è l’incarnazione dell’archetipo dell’eroe.

Il brand crea costantemente prodotti audaci e straordinari e mantiene una voce stimolante che consente ai suoi clienti di essere coraggiosi e audaci.


Come applicare la strategia 

I messaggi e i contenuti di ispirazione che attingono alle ambizioni dei loro clienti e li aiutano ad agire sono la risorsa più importante di un brand eroe.

I brand traggono grandi vantaggi dall’utilizzo di personaggi sportivi.

Questo è esattamente ciò che fanno brand come Nike e Adidas quando utilizzano atleti come Federer e Ronaldo nelle loro campagne pubblicitarie.

I brand eroe devono creare costantemente prodotti che abbiano un fattore “wow”.

Amante

L’archetipo dell’amante è un vero romantico.

Il brand che lo utilizza è romantico e lussuoso. Parla ai sensi e li risveglia.

Stimola l’immaginazione e ci fa sentire più liberi e disinibiti

I brand amanti tendono anche a concentrarsi molto sull’aspetto estetico. Sono sostenitori di tutte le cose belle e sensuali.

Il loro obiettivo è quello di essere il più attraente possibile e di stimolare nel pubblico il desiderio di intimità e passione.

Esempi: Victoria’s Secret, Chanel, Nespresso.


CHANEL

Creare desiderio è sempre stato parte della missione di Chanel, ed è esattamente ciò che mira a fare con la sua comunicazione: si afferma come un brand appassionato che fa sentire le donne attraenti e irresistibili.

Come Applicare la strategia

I brand che desiderano fare appello a questo segmento dovrebbero creare messaggi di marca che facciano sentire i clienti amati non solo dalle persone che hanno intorno, ma anche da loro stessi.

Ribelle

L’archetipo del brand Ribelle è un ribelle nel cuore.

Questi brand non amano le regole e il conformismo. Apprezzano la libertà e vogliono cambiare lo status quo.

Potresti chiederti in che modo il Ribelle è diverso dal Creatore poiché entrambi apprezzano la non conformità e l’innovazione: la più grande differenza tra i due, forse, è che il Ribelle è più aggressivo e potrebbe persino andare contro le norme sociali solo perché è annoiato.

L’archetipo ribelle è più adatto a brand e prodotti che consentono ai clienti di esprimere le loro personalità, come gioielli, tatuaggi e motociclette.

Esempi: Harley-Davidson, Virgin, Mini.


HARLEY-DAVIDSON

Il brand coinvolge il suo pubblico creando spot pubblicitari che li sfida a essere diversi e audaci.


Come applicare la strategia

I clienti ribelli sono motivati ​​in parte dalla rabbia e in parte dal brivido dell’anarchia.

I brand ribelli vanno contro le normali abitudini, la routine, e nelle loro campagne si connettono con un segmento di pubblico che la pensa allo stesso modo.

Uomo comune

I brand che usano l’archetipo dell’Uomo comune non amano distinguersi dalla massa e trasmettono il messaggio che va bene essere normali.

Sono amichevole e vogliono essere utile.

Amano le cose concrete e sanno rendere speciale la semplicità

Questi brand sono in genere convenienti, inclusivi e si rivolgono alle masse.

L’archetipo è usato principalmente nei brand di tutti i giorni, come abbigliamento casual, arredamento, mobili per la casa e cibo.

Esempi: Ikea, Barilla, eBay.


IKEA

IKEA offre prodotti per la casa di tutti i giorni.

Il brand ha fatto un ottimo lavoro nel mantenere la sua reputazione di negozio di riferimento per prodotti convenienti e pratici che tutti devono avere nella propria casa.


Come applicare la strategia 

Per attrarre l’uomo comune, i brand devono essere amichevoli. Il loro pubblico di destinazione teme il rifiuto o di essere escluso.

Il brand dovrebbe diventare una zona di comfort per i suoi clienti, è esattamente dove vorrebbero stare.

Dovrebbero sentirsi “a casa”.


Ora che hai letto le caratteristiche di tutti i 12 archetipi, sai rispondere alla domanda iniziale? Quali sono i brand archetipi? Qual é l’archetipo del tuo brand?

Comprendere il tratto dominante del tuo brand può dare struttura e direzione alla tua identità e può aiutarti a creare messaggi più pertinenti e mirati.


Spero che questo articolo ti abbia aiutato a identificare l’archetipo giusto!

Ricorda: la chiave è attenersi a un archetipo ed essere sempre coerenti.

quale archetipo rappresenta il tuo brand?

Vuoi rinnovare il tuo modo di comunicare o devi ancora iniziare?

Alice Strano
Alice Strano

Event Manager

& Phygital Marketing Specialist


Chp consulting srl – società benefit

p.iva 03999280922

Contatti

+39 351 809 9401

info@chpconsulting.it

Viale Regina Margherita 6,

09125 – Cagliari

Newsletter

Iscriviti per rimanere aggiornato sulle novità e su tutto quello che facciamo.


© copyright 2022 by Flamingo services | Privacy Policy

You may choose to prevent this website from aggregating and analyzing the actions you take here. Doing so will protect your privacy, but will also prevent the owner from learning from your actions and creating a better experience for you and other users.

Brand archetipi
Translate »
Chatta con noi!
Ciao! Come possiamo aiutarti?